Nuda e addormentata per amarti / Gocho Versolari, poeta

 

Nuda,
addormentata per accarezzarti
il tuo corpo è pieno di distanze.
Io cerco il bagliore del tuo risveglio
in questa consegna tiepida,
dove il tempo incontra i limiti:
germogli caldi
nell’immensità del giorno.
Inerte.
Braccia e capelli indietro.
Occhi chiusi.
La bocca socchiusa.
L’unica cosa sveglia sono le pareti della tua vulva
e il movimento impercettibile
dal labbro inferiore
al raggiungimento dell’orgasmo
I miei animali bianchi,
gelatinoso
si alzarono in braccio
e si sono lanciati nel tuo ventre
I miei animali bianchi scalano le colline,
attraversando gli spasmi
e essi angoli di riempimento e fessure,
cavità dormienti
con i labirinti
que tengono nascosta la neve
del sole

 

____by_soppotea_dcd4scj-fullview

GOCHO VERSOLARI

Comenta. Comenta. Son importantes tanto las caricias como las bofetadas.

Este sitio usa Akismet para reducir el spam. Aprende cómo se procesan los datos de tus comentarios.