Addormentata, nuda come il sole / Gocho Versolari, poeta

Un batiscafo si allontana,
un altro arriva
e sulla ringhiera delle ore
Spero tu scenda
a piedi nudi
mite
pieno di uccelli e tramonti
Ti prenderei per mano
e noi corriamo verso il celote
e affonderemmo senza morire
Quindi, emergeremmo nel mondo invertito
nella follia dello spazio.
Lì, in quella dimensione,
ci ameremmo come beduini
liberato dal calore, dagli indumenti,
dei vecchi ritratti di famiglia.
Ci ameremmo
come una coppia di neonati
appesi al sogno intrecciati.
Dopo,
addormentata tra le mie braccia
Ti bacerei fino alla notte
essere liquefatto, riscaldato e filtrato
nelle griglie del tuo essere.
Una donna addormentata.
Nuda come il sole

 

goddess_in_repose_by_davemylesphotography_dc4cn92-pre.jpg

GOCHO VERSOLARI

Comenta. Comenta. Son importantes tanto las caricias como las bofetadas.

Este sitio usa Akismet para reducir el spam. Aprende cómo se procesan los datos de tus comentarios.